19 Maggio 2019

news
percorso: Home > news > News Generiche

NON SOLO CALCIO

14-05-2019 08:32 - News Generiche
Ieri a Golasecca (Varese) nel bel Torneo organizzato dalla società Azalee , abbiamo avuto il piacere di avere un tifoso d’eccezione: Bruno Danovaro (genovese di nascita, milanese di adozione, pluricampione del mondo nella pesistica e negli sport da combattimento professionisti, dove è imbattuto da 111 matches ufficiali) che è venuto a seguire il Campomorone Lady di cui aveva sentito parlare da un amico genovese.
Bruno è un atleta a tutto tondo che si cimenta in più discipline: MMA, judo, Brazilian ju jitsu, lotta libera olimpica, grappling, sambo, kyokushin, shindokai kan, oltre che Grand Master nelle arti marziali.
Fra un impegno agonistico e l’altro collabora poi con scuole, licei, università e squadre sportive per portare avanti lo sport pulito a scopo educativo contro il doping e la droga in genere. Anche per questo motivo tra i numerosissimi premi ha ricevuto l’Encomio solenne da parte del Comando Generale dell’arma dei Carabinieri per la lotta alla droga ed il premio Eroe italiano delle arti marziali in campo mondiale.


“Sicuramente è stata per me una bella giornata a contatto con il calcio femminile, sport pulito che io avevo già seguito parecchi anni fa con la società del Fiamma Monza – ha detto Bruno – ho scambiato con piacere qualche chiacchiera con alcune delle ragazze e con Giuseppe Stocchi apprezzando una persona genuina ed un dirigente grande appassionato del settore. In generale mi è piaciuto tutto l’ambiente e ho visto ragazze dallo sguardo pulito, come deve essere nello sport. Continuerò sicuramente a seguire con simpatia le sorti del Campomorone Lady a cui auguro un futuro ricco di soddisfazioni”.
Vamos Campo



Fonte: REDAZIONE CAMPOMORONE

Realizzazione siti web www.sitoper.it